News

Caduta fatale nel Gruppo delle Grigne, climber muore sul San Martino

Parete sud del San Martino (Photo courtesy of Wikimedia Commons)
Parete sud del San Martino (Photo courtesy of Wikimedia Commons)

LECCO — Tragedia nel pomeriggio di ieri sul Monte San Martino (1090 metri), nel Gruppo delle Grigne: una climber di 34 anni è morta in seguito ad una caduta di alcuni metri. Le dinamiche dell’incidente sono ancora al vaglio degli inquirenti.

Secondo i giornali locali, ieri due donne stavano arrampicando sul versante meridionale del San Martino, montagna di 1090 metri che sorge nei pressi di Lecco. Attorno alle 14, le due stavano affrontando una via tra la Parete Rossa e le Placchette quando la 34enne è precipitata nel vuoto.

L’amica ha immediatamente dato l’allarme e sul posto sono arrivati l’elicottero del 118 e gli uomini del Soccorso Alpino Lariano. I soccorritori non hanno potuto far altro che recuperare il corpo senza vita della rocciatrice e trasportarlo a valle.

Le dinamiche dell’incidente sono ancora poco chiare e le indagini sono tutt’ora in corso. Dalle prime indiscrezioni pubblicate sui quotidiani Lecco News e Merate Online, la 34enne sarebbe scivolata dalla parete mentre non era legata.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close