Cronaca

A piedi da Solda a Venezia, l'avventura di 4 uomini e 2 cani

Solda (Photo Kuebi - Armin Kübelbeck)
Solda (Photo Kuebi – Armin Kübelbeck)

SOLDA, Bolzano — A piedi da Solda, ai piedi dello Stelvio e del gruppo montuoso dell’Ortles-Cevedale, fino a Venezia. Questa l’avventura che intraprenderanno tra pochi giorni 4 uomini e due cani: un team composto da tecnici del Soccorso alpino, tra cui lo stesso organizzatore Markus Reinstadler (istruttore nazionale cinofili Cnsas), un austriaco e due svizzeri. A loro si aggiungerà alcuni giorni anche Giorgio Gajer, segretario del Soccorso alpino altoatesino.

La partenza è in programma per dopodomani, 9 settembre, mentre l’arrivo è previsto per il 21 settembre. In realtà Venezia non sarà l’ultima tappa del viaggio, dal momento che il gruppo il 22 ha intenzione di raggiungere Treviso per partecipare a un symposium internazionale delle squadre cinofile del Soccorso alpino.

“Circa ogni due anni organizziamo dei viaggi a piedi – ci ha spiegato Markus Reinstadler -, dei trekking che partono da Solda. Due anni fa per esempio siamo andati sul Lago di Garda, quest’anno abbiamo scelto Venezia. Il percorso che seguiremo si svolgerà principalmente in montagna, all’incirca per 10 giorni. Dopo il Passo Rolle scenderemo in pianura: per quel tratto cercheremo di seguire le ciclabili. Poi dopo Venezia allungheremo il giro fino a Treviso e poi rientreremo, ma questa volta non più a piedi”.

 

 

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close