News

Valanghe: forte pericolo in Valle d’Aosta

immagine

AOSTA — Forte pericolo slavine in Valle d’Aosta. E’ quanto risulta dal bollettino valanghe diffuso questa mattina dalla Regione e confermato dall’Aineva. L’allarme maggiore è nella fascia compresa tra il Monte Bianco e il Cervino.

La colpa è della neve fresca che poggia su un manto nevoso a debole consolidamento. Questo, dunque, potrebbe favorire la formazione di valanghe spontanee.
 
Il pericolo è forte, grado 4 su una scala di 5, nel settore nord-occidentale della Valle d’Aosta. Più moderato, invece, nel resto della regione.
 
Da quanto risulta dal bollettino dell’Aineva (l’associazione interregionale neve e valanghe) il rischio di slavine è marcato anche nell’area nord-occidentale del Piemonte.
 
Greta Consoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close