News

Lombardia: previsioni meteo e valanghe

immagine

MILANO — Sarà un fine settimana con cielo sereno o poco nuvoloso sulle montagne della Lombardia. Lo dicono le previsioni degli esperti dell’Arpa (l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente).

Le precipitazioni saranno assenti. Le temperature massime saranno in lieve aumento. In pianura le minime si attesteranno intorno a -2 °C, mentre le massime arriveranno intorno a 6 °C. Sono previste nella notte gelate estese e localmente anche delle brinate.  
Lo zero terminco risalrià nel corso della giornata di sabato da 500 a 1400 metri. Rinforzeranno invece i venti , che in montagna saranno da moderati a forti anche a carattere di foehn.
 
Sui versanti delle Orobie è da registrare neve fresca intorno ai 2000 metri. In Valtellina e Valchiavenna e nel settore occidentale della regione, il manto nevoso arriva fino a 1 metro. Si segnalano invece 40-60 centimetri sui restanti settori.
 
Il limite delle nevicate si è generalmente attestato oltre i 1000 metri di quota. La neve si è depositata su terreno prevalentemente scoperto sotto il limite boschivo.
 
La sitazione presenta però alcuni rischi. Per cui il bolletino neve segnala pericolo valanghe marcato grado 3 su tutte le montagne della Lombardia. Si perchè al di sotto dei 2300 metri la neve è umida e in rapido assestamento. Mentre a quote più elevate, il manto fresco è solo parzialmente legato a quello vecchio. E presenta accumuli e lastroni in prossimità di dorsali e negli avvallamenti.
 
Oltre i confini dei boschi sono probabili scaricamenti e distacchi di lastroni soffici sui pendii
ripidi a tutte le esposizioni. Il distacco di lastroni è probabile con debole sovraccarico.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close