Alpinismo

Aconcagua: la Piolini al campo base

immagine

BUENOS AIRES, Argentina — E’ arrivata al campo base dell’Aconcagua, in Patagonia, la spedizione italiana guidata dall’alpinista Cristina Piolini che sta tentando la prima delle "Seven Summits", le vette più alte dei sette continenti.

"La marcia di avvicinamento verso il colosso patagonico è andata bene" racconta l’alpinista della Val D’Ossola. "Abbiamo avuto solo qualche disagio logistico superabile con un po’ di buona volontà", scherza ancora Cristina.
 
"Domani – oggi per chi legge, ndr – andremo a mettere il campo 1, per poi smontarlo e avanzare fino a campo 2". 
 
A determinare il giorno dell’attacco alla vetta saranno le condizioni meteorologiche, non molto favorevoli in questo periodo.  

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close