Località di montagna

Weekend: si scia a Cervinia, Bormio rimanda l'apertura

Piste di Cervinia
Piste di Cervinia

VALTOURNENCHE, Aosta — Riaprono le piste da sci nel comprensorio di Cervinia. La celebre località valdostana infatti, ha deciso di inaugurare questo weekend la stagione sulla neve, grazie alle abbondanti nevicate e alla buona affluenza di turisti, già verificata sul versante svizzero della montagna, che ha anticipato la riapertura a fine ottobre. Niente di fatto invece per Bormio: la condizione della neve non permette un’apertura anticipata, almeno per questo fine settimana.

Comincia oggi, venerdì 11 novembre la stagione invernale del comprensorio di Cervinia, sul versante italiano. Le piste svizzere avevano già aperto i battenti due settimane fa e l’affluenza di turisti unita alle abbondanti nevicate hanno convinto i gestori nostrani a fare altrettanto. Saranno aperte le piste nella zona di Plan Maison, dove la neve raggiunge i 45 centimetri.

Gli appassionati potranno sciare anche sulla parte alta della pista del Ventina che dal Plateu Rosà, in cui la neve raggiunge 145 centimetri, scende a Cime Bianche con 130 centimetri di neve. Oltre alla nuova funivia Cime Bianche aperta in occasione dell’inizio della stagione sulle piste svizzere, saranno in funzione anche le seggiovie Goillet, Plan Maison, Fornet, Bontadini, nonchè la sciovia Baby La Vieille.

Si deve ancora aspettare invece, per sciare sugli impianti e le piste di Bormio. La società BormioSki prevedeva di riuscire ad anticipare l’apertura a sabato, ma in un comunicato ufficiale ha affermato che la situazione della neve non è delle migliori. Le precipitazioni degli scorsi giorni hanno infatti portato pioggia che ha rovinato il manto nevoso. Si dovrà quindi attendere l’evoluzione del tempo nelle prossime settimane e i gestori non escludono di dover ricorrere alal neve artificiale.

Tags

Articoli correlati

2 Commenti

  1. Bene.rimandiamo i soliti vuoti e insignificanti commenti.come se fosse colpa dell’uomo i cicli delle meteorologia.la neve e una miniera d’oro x tutti e ancora si commenta con astio le code del traffico.provate a votare differente e magari la situazione cambiera’.ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close