Cronaca

Escursionista muore sul Monte Fronte

immagine

IMPERIA — Disgrazia in montagna, ieri in Liguria. Un escursionista di 51 anni, originario di Imperia, è morto dopo essere scivolato in un canalone a causa del ghiaccio.

Antonio Ferrari, questo il nome della vittima,  era un artigiano edile di Gavenola ed era considerato un escursionista molto esperto.
 
Lo scorso weekend aveva deciso di avventurarsi, da solo, lungo un sentiero sul Monte Fronte, nel territorio comunale di Mendatica, sulle alture di Imperia. Da allora di lui si erano perse le tracce. Il corpo è stato individuato, nel pomeriggio di ieri, durante una battuta di ricerca da parte dei soccorritori. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close