• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Alpinista italiano precipita dal Galenstock

Il Galenstoch
Il Galenstoch

BERNA, Svizzera — Un alpinista italiano di 42 anni è morto sabato dopo essere precipitato mentre scalava la vetta del Galenstock, montagna svizzera delle Alpi Urane. Lo ha riferito domenica la polizia cantonale.

Secondo le prime indagini, l’uomo è precipitato per 200 metri, poco prima di raggiungere la vetta. I suoi due compagni erano tornati indietro a causa del vento e della nebbia.

Un’inchiesta è stata aperta per determinare le cause dell’incidente. Il corpo della vittima è stato rimpatriato.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.