Alpinismo

Island Peak, in vetta la solidarietà

immagine

KATHMANDU, Nepal — La vetta è stata raggiunta, rimisurata e dedicata agli amici dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla. La spedizione abruzzese "Una montagna per un amico" guidata da Gaetano di Blasio è giunta in vetta all’Island Peak (6.189 metri) qualche giorno fa, realizzando tutti gli obiettivi programmati.

La spedizione, formata da 11 componenti, era partita dall’Italia qualche settimana fa con un programma scientifico ambizioso: raccogliere i dati necessari alla rimisurazione dell’altezza dell’Island Peak, ancora controversa tra i 6.180 ai 6.189 metri.
 
Le misure necessarie sono state compiute e i dati raccolti stanno tornando in Italia per essere elaborati da Pier Paolo Coccina. Il rientro della spedizione a Teramo è previsto per domenica 22 ottobre 2006.
 
L’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, sezione di Teramo, ha patrocinato la spedizione alla luce dell’entusiasmo suscitato negli ammalati dalle immagini delle passate spedizioni in Himalaya di Di Blasio e compagni. E sull’Island Peak, gli alpinisti abruzzesi si erano ripromessi di portare anche questi sfortunati amici, in una cordata ideale.
 
L’intento è riuscito in pieno.
 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close