Cronaca

Grosseto: sagra paesana finisce in rissa

immagine

GROSSETO — Le sagre paesane, si sa, sono quanto di più genuino esista al mondo. Peccato che a volte si esageri con il sanguigno. E così accade che la 23esima Sagra della zuppa di pane che si è tenuta a pian di Bichi (Roccastrada) sulle montagne del grossetano sia finita in rissa.

A scatenare la scazzottata sarebbe stato un diverbio degenerato in calci, pugni e quant’altro. Detto, fatto. E giù pitipumf, patapamf.
 
Per interrompere il duello è stato necessario l’intervento dei carabinieri. Gli uomini dell’Arma, che stanno indagando anche sui motivi del "fatal diverbio", hanno arrestato 6 persone, di cui 5 giovani fra i 18 e i 25 anni e il padre di uno di questi.
 
Non è escluso che sempre per rissa possa essere denunciata anche una settima persona. 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close