News

Merano, ritrovata morta la tedesca scomparsa

5 novembre 2005 – Ve ne avevano dato conto nei giorni scorsi. Purtroppo oggi è arrivata la tragica conferma. E’ stata trovata morta questa in fondo ad un dirupo la giovane turista tedesca, Susanne Grohmann – 29 anni, bavarese – scomparsa in Alto Adige.

 

Della donna si erano perse le tracce da domenica. Aveva trascorso la serata in una pizzeria con un’amica a Tesimo, un paesino di montagna tra Bolzano e Merano. Ma non aveva più fatto ritorno all’albergo in cui alloggiava.

 

Le ricerche scattate il giorno dopo, con il padre e la sorella giunti dalla Baviera per cercare di risolvere il mistero della scomparsa, sono durate quasi una settimana. Stamattina – nel corso di una grande perlustrazione a cui hanno partecipato 180 persone tra vigili del fuoco, finanzieri, carabinieri con unità cinofile e volontari – il cadavere della donna è stato trovato in fondo a un burrone. A circa un chilometro di distanza dalla pizzeria dove era stata vista l’ultima volta.

 

L’ipotesi al vaglio degli inquirenti è che la donna abbia voluto fare una passeggiata prima di rincasare. E mettendo un piede in fallo, data l’oscurità, sia caduta nel dirupo. Molte però le corcostanze ancora da chiarire. Sulle cause del decesso indagano i carabinieri, coordinati da pubblico ministero Markus Mayr.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close