News

“Impronte nella neve: lupo, cane, uomo; un percorso comune”

11-04-2005 – Domenica 29 maggio si
terrà il convegno “Impronte
nella neve: lupo, cane, uomo; un percorso comune"
che prende
pretesto dalla traversata in sleddog di parte del parco effettuata da
cani avventura lo scorso febbraio non agonistica e senza l’ausilio di
mezzi a motore.

Relatori:

prof. Paolo Ciucci:
biologo, ricercatore e docente, università degli studi di roma
"la sapienza". esperto sul lupo.


dott. Massimo Floris:
veterinario, socio fondatore della s.i.m.e.s.c. (società
italiana di medicina sportiva del cane), si occupa di medicina sportiva
e di pet therapy.

sig.ra Maria Grazia Miglietta:
giudice enci, abilitata per le razze da traino. allevatrice di siberian
husky.


dott.ssa Eugenia Natoli:
biologa, etologa, asl rmd, ospedale veterinario, roma. si occupa, tra
l’altro, degli animali nella pet therapy e randagismo.

dott. Roberto Travaglini, sig.
Domenico Vasapollo:

esperti di turismo ambientale ed educazione ambientale. guide aigae.

Programma:

ore 10 apertura dei lavori
breve presentazione a cura di un rappresentante di cani avventura.

ore 10,15 prof. paolo ciucci – il
lupo, ecologia e diffusione;

problematiche del randagismo e del rinselvatichimento.

ore 11,15 dott.ssa eugenia natoli

dal comportamento etologico del lupo a quello del cane e domesticazione.

ore 12,15
breve introduzione di maurizio guiducci di cani avventura sullo
sleddog.


ore 12,45 sig.ra maria grazia
miglietta

i cani nordici da slitta.

ore 13,45 pausa.

ore 14,30 dott. massimo floris
fisiologia del lavoro ed allenamento.

ore 15,30 sig. domenico vasapollo –
dott. roberto travaglini
turismo ambientale ed educazione ambientale anche con ausilio di
attività quali lo sleddog.

ore 16,30 dibattito e chiusura dei
lavori.


Per
maggiori informazioni:

cartella stampa dell’evento:
www.caniavventura.it/cartellastampa/convegno.htm

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close