• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Vino: Italia al primo posto tra i Paesi esportatori

immagine

ROMA — Quest’anno l’Italia ha raggiunto il primo posto tra i Paesi esportatori di vino, lasciandosi alle spalle Australia, Francia, Cile e Argentina. Con 489 milioni di dollari, nella prima metà dell’anno, si è avuto un incremento del 9,1 per cento, rispetto al 2005. E’ quanto emerge da una ricerca dell’Italian wine and food institute.

Nel periodo gennaio-giugno 2006 l’Italia è riuscita a scavalcare l’Australia e ad aggiudicarsi il primo posto nella classifica dei paesi esportatori. Questo grazie all’aumento del 9,1 per cento in quantità e del 7,5 per cento in valore, registrato dall’Italian wine and food institute.
 
In Usa, complessivamente, le importazioni dei primi sei mesi del 2006 ammontano a 3.261.140 ettolitri per 1,54 miliardi di dollari. Con un incremento del 9,4 per cento in quantità e del 10,1 per cento in valore, rispetto all’anno scorso.
 
L’Italian wine and food institute informa anche sui prezzi di vendita del vino in America. Si parte da 8,17 dollari al litro per i vini francesi, fino ai 2,93 dollari per i vini cileni, meno pregiati. Quelli italiani si posizionano nel mezzo,  venduti a 4,89 dollari al litro.
 
Greta Consoli 
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.