Cronaca

Bergamo, masso si stacca dalla montagna e sfiora ristorante

immagine

ALGUA, Bergamo — Poteva finire male. E, invece, il masso staccatosi ieri da una montagna in Valle Serina, nella località di Sambusita di Algua, è stato trattenuto dal guardrail a bordo strada. Scampato pericolo per un ristorante posizionato nella zona sottostante.

"Erano da poco passate le otto, quando ho sentito un rumore crescente seguito da un forte botto", racconta Alessandro Merelli, proprietario dell’appartamento sopra il ristorante che ha rischiato di essere colpito dal masso. "Mi sono affacciato alla finestra e ho capito che avevo corso un brutto rischio. Poi ho avvisato subito il sindaco".
 
Il sindaco di Algua, Bruno Cimarra, è corso sul posto dell’incidente e ha subito dato l’allarme ai carabinieri. Fortunatamente, il guardrail ha fermato la corsa del macigno di circa un metro cubo, che altrimenti avrebbe potuto colpire una delle sale del ristorante, provocando seri danni.
 
Il geologo, Michele Gargantini, giunto sul posto per un sopralluogo, ha individuato altri massi in posizione precaria. Per questo verrà effettuato un intervento di bonifica del pendio con la rimozione delle rocce instabili. L’operazione, che avrà inizio oggi, è stata affidata all’impresa Ghisalberti Felice di Zogno. Dovrebbe concludersi nell’arco di qualche giorno.
 
Greta Consoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close