Cronaca

Valle d’Aosta: escursionista muore scendendo dal Quintino Sella

immagine

AOSTA — Stava percorrendo il sentiero che porta al rifugio Quintino Sella, nel comune di Gressoney-la-Trinitè, in provincia di Aosta. L’escursionista 56enne di Monza, Andrea Cattabeni, ha lasciato la corda di sicurezza ed è precipitato nel vuoto per 70 metri.

 
Dopo aver consumato il pranzo con la moglie e alcuni amici, l’uomo si è allontanato dal rifugio Quintino Sella intorno alle 14, discendendo il percorso che si sviluppa su una cresta rocciosa. Dopo circa 50 metri, in un tratto difficile del sentiero, ha lasciato la corda di sicurezza e ha perso l’equilibrio cadendo nel vuoto.
 
Le operazioni di recupero della salma sono state rese difficoltose dalla nebbia. Se ne sono occupati i militari della Guardia di finanza di Breuil-Cervinia e il Soccorso alpino valdostano.
 
Greta Consoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close