Cronaca

Monte Bianco, muore base jumper sul ghiacciaio del Freney

Un israeliano di 45 anni ha perso la vita oggi, giovedì 21 luglio, in un incidente con la tuta alare sul versante italiano del Monte Bianco.

Il corpo senza vita è stato recuperato dal Soccorso Alpino Valdostano sul ghiacciaio del Freney, a circa 2600 metri di quota. Con l’uomo anche un compagno di volo, uno spagnolo, che ha dato l’allarme.

Secondo le prime ricostruzioni, arrivati al rifugio Monzino attorno alle 7.00 di questa mattina, i due si sono lanciati dall’Aiguille Croux (3.251 metri). Le cause dello schianto sono ancora da chiarire.

Il corpo è stato trasportato alla camera mortuaria di Courmayeur.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close