Cronaca

Valanga travolge un alpinista sul Monte Legnone

Un alpinista è stato travolto da una valanga nella tarda mattina di oggi, venerdì 15 aprile 2022, sul versante valtellinese del Monte Legnone.

L’uomo, residente in Bassa Valtellina, è stato travolto dalla massa nevosa a 1900 metri in prossimità della località Delebio mentre era impegnato a salire verso il Pizzo Alto. Fortunatamente, nonostante le ferite, è riuscito a chiamare i soccorsi. L’elicottero di Areu, che ha a bordo sempre il tecnico di elisoccorso del Cnsas e un’équipe sanitaria, ha effettuato il recupero per poi trasportare l’alpinista all’ospedale di Bergamo con sospette fratture a una gamba e al bacino.

Sul posto è giunta l’unità cinofila per la bonifica dell’area, che ha dato esito negativo; nessun altro era rimasto coinvolto. L’intervento è cominciato intorno alle 11:30 ed è terminato alle 13:00.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close