News

Monti su tela in mostra a Milano

immagine

MILANO — Tocca alla "montagna dipinta" far bella mostra di se nella lunga estate del capoluogo lombardo. Una cinquantina di dipinti con soggetti paesaggistici e non, sono in esposizione questi giorni alla Galleria Ponte Rosso di via Brera 2.

 

Molti artisti, tra i quali De rochi e Spilimbergo, Beltrame e Consadori, ci propongono la loro singolare visione del mondo, attraverso le tecniche più disparate. Dal classico olio su tela, alla spatola, trasmettendo una palpabile sensazione di materia pulsante, potenza dionisiaca della natura.

Tra i più belli dipinti paesaggistici montani, va ricordato "Lago di Saint Moritz" di Spilimberto, e  "Giardino a Clusone" del pionieristico pittore Enzo Pastorio, a cavallo tra tradizione e innovazione del 1990. 

Poi ancora "Terra d’estate", la terra con zolle e tenera erba di Giunni, piuttosto che le venti fasi di fiori di Beltrame, sono solo alcuni esempi dei dipinti esposti alla mostra. 

 
Nella foto dipinto di Pastorio
Marco Chiodi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close