• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo

Karakorum: sconti pazzi sui permessi di salita 2007

immagine

ISLAMABAD, Pakistan — Il ministero del turismo pakistano ha annunciato che, per il prossimo anno, gli scalatori impegnati in Karakorum potranno usufruire di sconti e agevolazioni sui permessi di salita. E, in alcuni casi, ottenerli gratis! 

Per l’intero 2007 non verrà richiesta alcuna tassa per la scalata di montagne al di sotto dei 6.500 metri. Il costo dei permessi nelle zona di Chitral, Gilgit e Ghizar sarà ridotto al 10 per cento. L’unica montagna che non sarà "saldata" sarà lo Spantik, chiamato anche Golden Peak (7.027 metri, nella foto), per il quale il costo resta invariato.
 
Tutte le altre montagne del Karakorum Pakistano avranno comunque il 50 per cento di sconto sui permessi di scalata.
 
Inoltre, nel periodo invernale – cioè tra Dicembre e Febbraio – qualsiasi permesso costerà solo il 5 per cento della tariffa ordinaria.
 
L’iniziativa del governo pakistano, ufficializzata con una notifica nel mese di settembre, è orientata a promuovere il turismo nel paese, in particolare per quanto riguarda l’alpinismo e il trekking.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.