News

Alpi, arriva il Rally del Sestriere

immagine

SESTRIERE, Torino — Tutto è pronto per il tradizionale appuntamento con la rievocazione storica del Rally del Sestriere. La partenza è fissata per venerdì 23 giugno. L’evento fa parte dei festeggiamenti di San Giovanni, patrono di Torino, ed è valido per il Campionato Italiano Regolarità Autostoriche, per la Coppa Csai e per il Challenge Europeen Regularitè.

Sono ormai più di cinquant’anni che si compie la rievocazione storica del Rally del Sestriere. La prima edizione si tenne nel 1950 e fu vinta da Christillin, su una Lancia Aprilia. Dal 1996 il Sestriere si disputa con la formula della regolarità per auto storiche. Quest’anno parteciperanno all’edizione circa 120 vetture tra le quali equipaggi rappresentanti delle forze dell’ordine e due auto del Museo Storico della Motorizzazione Militare.
Il programma della gara è diviso in due tappe. Sabato le vetture scenderanno dalla rampa di partenza dello Stadio Olimpico di Torino per inoltrarsi tra le montagne alpine. Dovranno attraversare il Colle del Moncenisio, del Telegraph, del Galibier, del Lautaret e del Monginevro per poi concludere la prima tappa a Sestriere. Il giorno seguente il giro ripartirà per riavvicinarsi a Torino, toccando i comuni della Val Chisone, quindi Airasca, per poi giungere nuovamente allo Stadio Olimpico. Due tappe per un totale di oltre 350 chilometri. Cinquantaquattro rilevamenti cronometrici testeranno le prestazioni delle vetture.
Di particolare importanza all’interno della manifestazione saranno il “Press Trophy”, che ha sempre visto una massiccia partecipazione di giornalisti, e il “Lancia Club Challenge Open 2006”, nel quale gareggeranno anche alcuni atleti reduci dalle recenti Olimpiadi Invernali.

(Nella Foto, Sestriere 1951 Lancia Aurelia B10)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close