Parchi

Il PNALM alla ricerca di giovani volontari per il 2021

“Vorresti passare un anno proteggendo la Natura del primo Parco Nazionale d’Italia?”. Questa la domanda che il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (PNALM) rivolge a tutti gli under 28 desiderosi di svolgere attività di volontariato nel verde. Sono 12 i posti da volontario del Servizio Civile Universale a disposizione. Per partecipare al bando è necessario essere residenti in Italia.

Il progetto “Natura Incontra”

“Il progetto ‘Natura Incontra’ sarà per te un’esperienza unica: sarai impegnato per un anno a proteggere, valorizzare e comunicare l’immenso patrimonio naturalistico del Parco. Diventerai parte attiva dell’azione di conservazione della natura del PNALM – prosegue il Parco – . Chi conosce bene la storia del Parco, sa perfettamente quanto la parola “volontario” sia importante per l’Ente. Crediamo nel valore delle azioni sincere, del coinvolgimento e della cooperazione. Ci piace pensare che i nostri progetti di Servizio Civile possano essere non solo percorsi di crescita e di empowerment per i ragazzi che partecipano, ma anche preziose occasioni di arricchimento e di incontro per l’Ente stesso e per il suo personale”.

La durata del progetto è per l’appunto di 12 mesi. Le istruzioni per inviare la propria candidatura sono disponibili sul sito www.csvabruzzo.it. Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on line sopra descritta, entro e non oltre le ore 14.00 del giorno 8 febbraio 2021.

Obiettivi del progetto

  • Informare i cittadini residenti ed i turisti, fornendo loro un’interfaccia qualificata per le informazioni utili alla conoscenza del territorio e alla ricerca scientifica svolta dal parco;
  • sensibilizzare/educare operativamente i numerosi turisti che ogni anno visitano il parco attraverso attività di educazione e interpretazione ambientale;
  • attività di osservazione e monitoraggio della fauna selvatica e interventi selvicolturali, protezione delle stazioni floristiche più a rischio e attività di restocking nel territorio;
  • collaborazione nelle attività del CEA e del Progetto di Volontariato del Parco “Volontari della Natura”;
  • riordino e ricongiungimento all’archivio storico del materiale documentale.

Sedi di svolgimento

I 12 posti messi a disposizione (senza vitto e alloggio) saranno così divisi all’interno delle strutture del Parco:
  • 3 ragazzi opereranno per conto del Servizio Scientifico del Parco, con sede a Pescasseroli (AQ);
  • 5 ragazzi opereranno presso il Centro Natura, con sede a Pescasseroli (AQ);
  • 2 presso il Centro Visite del Lupo, con sede a Civitella Alfedena (AQ);
  • 2 presso la Biblioteca del Parco, con sede a Pescasseroli (AQ).

Mansioni

  • Sistemazione punto informativo;
  • ricerca e studio del materiale disponibile e dei servizi e attività offerte, per garantire un’informazione personalizzata al visitatore;
  • ideazione di modelli di visita guidata sulla base del target e della tematica;
  • organizzazione dei gruppi e accompagnamento durante le visite;
  • predisposizione del materiale informativo;
  • somministrazione di un questionario di gradimento finale;
  • somministrazione del questionario ai visitatori;
  • scrittura testi per sito e post per le pagine;
  • caricamento e aggiornamento;
  • smistamento delle richieste;
  • cura della grafica e delle immagini;
  • attività promozionale;
  • contatti e organizzazioni di incontri informativi con i dirigenti scolastici e/o insegnanti per la presentazione e condivisione del percorso;
  • individuazione puntuale delle tematiche principali da trattare, anche sulla base del programma scolastico;
  • cura costante dei contatti con le scuole aderenti;
  • calendarizzazione degli interventi nelle scuole;
  • predisposizione del materiale e organizzazione logistica per l’implementazione degli interventi di educazione ambientale nelle scuole;
  • supporto ai docenti in particolar modo di materie collegabili all’educazione ambientale fornendo informazioni, materiale e intervenendo nelle scuole sulle tematiche oggetto del progetto, affinché siano protagonisti dell’educazione ambientale e portino avanti il percorso anche in autonomia dopo gli interventi di educazione ambientale del Parco;
  • monitoraggio delle attività e sintesi finale;
  • compilazione e tenuta delle schede utilizzate per le operazioni di censimento e monitoraggio;
  • supporto nell’analisi qualitativa e quantitativa della fauna e della flora del Parco;
  • monitoraggio della popolazione di orso bruno marsicano e degli animali periferici attraverso osservazioni sul campo e fototrappolaggio;
  • monitoraggio delle stazioni floristiche (Scarpetta di Venere e Iris marsica);
  • raccolta e catalogazione dati;
  • interventi di protezione e attività di restocking;
  • organizzazione e gestione di eventi e campagne sul tema della sostenibilità ambientale per promuovere la partecipazione dei cittadini e favorire l’incontro con le comunità del Parco;
  • supporto alla realizzazione del progetto volontari per la natura (stesura bando, contatti con gli operatori locali, adesioni ecc.);
  • organizzazione dei turni per i volontari e quadro delle attività e dei servizi nei quali saranno inseriti;
  • progettazione e organizzazione di percorsi educativi sulle buone pratiche (riuso, riciclo ecc.);
  • apertura dell’archivio;
  • gestione delle attività di consultazione e registrazione;
  • schedatura dei documenti, delle fotografie e dei faldoni;
  • digitalizzazione del materiale catalogato;
  • segreteria organizzativa dell’organizzativa eventi culturali volti a promuovere l’archivio e la storia del Parco;
  • organizzazione di una mostra (selezione del materiale per la mostra, allestimento dello spazio, gestione degli inviti, comunicati stampa e altre attività necessarie per la campagna pubblicitaria;
  • predisposizione del materiale informativo e di sensibilizzazione.

Maggiori informazioni scaricabili al seguente link.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close