Sport

Campionato Italiano Lead 2020. Trionfo di Stefano Ghisolfi e Laura Rogora

Il Campionato Italiano Lead 2020, andato in scena nel weekend a Brunico (BZ), ha visto il trionfo di Stefano Ghisolfi e Laura Rogora.

Ghisolfi, abbandonata temporaneamente la falesia di Flatanger per tornare a rappresentare in parete il Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro Moena, ha dominato la gara fin dalle qualifiche. Sul finale è riuscito a riconquistare il titolo che lo scorso anno gli era stato sottratto dall’atleta del Centro Sportivo dell’Esercito Marcello Bombardi. I due sono caduti entrambi sulla stessa presa, finendo con un parimerito. Nonostante ciò il climber torinese ha ottenuto il titolo grazie al miglior punteggio in semifinale. Con loro sul podio, l’altro atleta delle Fiamme Oro Francesco Vettorata.

Il successo di Laura Rogora quasi non stupisce. Dopo la recente vittoria in Coppa del Mondo Lead a Briançon, l’atleta romana è tornata a conquistare il podio del Campionato Nazionale Lead per la terza volta, dopo le vittorie del 2018 e 2019. L’instancabile climber delle Fiamme Oro continua a mostrarsi questa estate in ottima forma. Alle sue spalle in seconda posizione l’atleta dell’esercito Giorgia Tesio e in terza Federica Papetti, atleta della nazionale giovanile.

Prossimo appuntamento il 26 settembre a Mezzolombardo per il Campionato Italiano Speed 2020 e a Roma il 17 e 18 Ottobre per il Campionato Italiano Boulder 2020.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close