News

Le formiche alpiniste di Fabio Vettori rispettano il lockdown

In queste settimane di quarantena anche le formiche più celebri d’Italia hanno aderito all’ #IorestoAcasa. Stiamo parlando degli imenotteri nati dal genio del disegnatore trentino Fabio Vettori. A partire dal 1972, anno in cui le formiche hanno fatto la loro prima comparsa nei disegni di Vettori, sono state innumerevoli le categorie raffigurate. Dalle formiche cittadine a quelle di montagna, dedite all’alpinismo, all’arrampicata e allo sci.

Le vediamo in questa simpatica gallery impegnate tra pareti, piste da sci e soste in rifugio in Dolomiti. Scene di vita passata prima dell’emergenza coronavirus. Ecco allora che decidono anch’esse di restare a casa, seguendo le regole fondamentali fornite dalle autorità per arginare il contagio. Lavarsi le mani a lungo, evitare gli abbracci, starnutire nel gomito e mantenere il metro di distanza.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close