• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Parco Nazionale Gran Paradiso. Webcam rivela in diretta la nascita di un gipeto

È tempo di schiuse sulle Alpi valdostane. A inizio marzo avevamo già annunciato la nascita di un gipeto, avvenuta nel Parco Nazionale del Gran Paradiso sotto lo sguardo di troppi osservatori, che sono stati denunciati per essersi avvicinati eccessivamente al nido, causando la fuga del genitore del piccolo.

Questa volta un piccolo gipeto è venuto alla luce in Valsavarenche, lo scorso 20 marzo alle ore 8.02, sotto gli occhi di tutti ma senza creare disturbo alcuno alla fauna.

Questo grazie alla presenza di una webcam installata nel posto giusto dai guardiaparco, nell’ambito di un progetto di monitoraggio in collaborazione con Federparchi.

Il  gipeto (Gypaetus barbatus) è infatti stato dichiarato “prossimo alla minaccia di estinzione” dall’Unione internazionale per la conservazione della natura e pertanto il Parco ha attivato una azione di monitoraggio della specie a cura del personale del Corpo di Sorveglianza e del Servizio Biodiversità e ricerca scientifica, in collaborazione a livello regionale con il Corpo Forestale Valdostano e l’IBM (International Bearded vulture Monitoring).

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.