• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Times di Londra. Ledro, Levico e Iseo nella classifica dei laghi imperdibili delle Alpi

 

Il Times di Londra ha inserito nella classifica dei 7 specchi lacustri “assolutamente da visitare” lungo l’arco alpino ben tre laghi italiani, quelli di Ledro e Levico in Trentino Alto-Adige e il lago d’Iseo in Lombardia.

Accanto ai laghi italiani troviamo il Fuschl e l’Achensee in Austria, il Thun in Svizzera e il lago di Bohinj in Slovenia.

Andiamo a vedere insieme come sono state descritte dal giornale londinese queste tre perle nostrane:

Lago di Ledro “Scappa lontano da tutto” – il lago di Ledro non poteva essere raggiunto via terra fino al 1851. Arroccata sulle montagne, in alto sopra il Lago di Garda, la località appare ancora meravigliosamente estranea al mondo esterno. Ledro, che si dice sia uno dei laghi più puliti d’Europa, è una meta perfetta per gli sport acquatici e il nuoto (in estate l’acqua può arrivare a 24°C), così come per svolgere attività quali trail running e hiking. Se sei alla ricerca di un po’ di storia, esplora le dimore dell’età del Bronzo, che risalgono a 4000 anni fa. Quando sei pronto per un cambio di scena, c’è un regolare servizio navetta che conduce al vivace Lago di Garda. Oppure c’è la possibilità di spostarsi in bicicletta – la strada originale che collegava i due laghi è stata chiusa ai veicoli a motore molti anni fa ed ora è un percorso emozionante senza auto.

Lago di Levico“Segreti da scoprire” – Nascosto tra le colline del Trentino, dove la cultura italiana e austriaca si fondono, Levico è meno sviluppata rispetto a molti laghi italiani e ha una propria atmosfera e storia. È scenicamente impressionante: le acque limpide riflettono le montagne lussureggianti e i tanti piccoli villaggi dispersi nel verde. Le sue pendici nascondono segreti. Facendo una escursione ci si può imbattere in resti di forti e trincee della Prima Guerra Mondiale e nelle sculture contemporanee della galleria d’arte all’aperto Arte Sella. Inoltre salta in sella alla tua bici – con innumerevoli percorsi di montagna e sentieri facili, la zona è il paradiso del ciclismo.

Lago di Iseo“Camminate e vino” – Mentre la maggior parte delle persone va verso i più noti laghi italiani, Iseo resta beatamente tranquillo nonostante la sua bellezza. Il più piccolo dei quattro maggiori laghi della Lombardia, è fiancheggiato da vigneti, uliveti e graziosi villaggi di pescatori. Un comodo servizio di battello pubblico facilita gli spostamenti tra loro e verso Monte Isola, considerata la più grande isola lacustre abitata d’Europa. Ci sono passeggiate incantevoli, di tutti i livelli, sia che tu voglia passeggiare lungo la riva oltre eleganti ville, camminare tra le riserve paludose piene di uccelli o percorrere sentieri che seguono antiche rotte commerciali. Brinda poi nella Franciacorta di Iseo, che produce l’omonimo spumante, la risposta italiana allo champagne.

 

 

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.