Alpinismo

Arrampicata, piccoli Ragni crescono

immagineLECCO — Si chiama Simone Riva la nuova promessa del Gruppo Sportivo dei Ragni di Lecco. 18 anni e un futuro tutto ancora da scrivere. Sabato scorso un primo importante tassello. Dopo alcuni tentativi il giovane lecchese è riuscito a vincere la via "Sitos", alla Grotta di Mandello (LC). Una via con grado di difficoltà 8c, quasi il più elevato in arrampicata sportiva.

La salita proponeva 20 metri di strapiombo di gran continuità e di gran classe. "Sitos" è stata salita per la prima volta da Stefano Alippi ed è stata ripetuta da Giacomo Cominotti, Diego Sirtori, Andrea De Martini e Luca Passini. Tutti "climbers" blasonati.

Simone ci aveva già provato. E in due mesi lo scorso anno era quasi riuscito nell’impresa. Ma alcune vicissitudine, tra cui un infortunio che aveva richiesto un’operazione e un periodo di stop forzato, glielo avevano impedito.

Nel palmares del giovane "Ragno" inoltre un premio ambito. E’ di qualche mese fa infatti la vittoria del "Premio Casimiro Ferrari” come miglior giovane scalatore lecchese.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close