Cronaca

Giovane muore sul Gran San Bernardo

immagine

GINEVRA, Svizzera — Un volo di 100 metri dal sentiero che porta al colle del Gran San Bernardo. E’ morto così un ragazzo di 25 anni, residente in provincia di Pavia.

L’escursionista si era recato lunedì mattina in montagna con la fidanzata. Insieme avevano imboccato il sentiero che porta alla statua di San Bernardo. Poi la ragazza, impaurita delle vertigini, ha deciso di fermarsi, mentre il fidanzato ha proseguito da solo in direzione de La Petite Chenalette.

Per cause ancora in corso d’accertamento, l’escursionista ha fatto una caduta di circa 100 metri, ed è morto sul colpo. Per determinare le circostanze del dramma è stata aperta un’inchiesta, precisa un comunicato della polizia canonale del Vallese che non reso note le generalità della vittima.

WP

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close