Cronaca

Masso di 40 quintali fermato dalle piante

immagine

BERGAMO — Tragedia sfiorata in Valbrembana. Ieri pomeriggio intorno alle 14.50 un masso di quaranta quintali si è staccato dal pendio di una montagna e per miracolo si è fermato poco prima di una casa in cui vivono 8 persone.  

A fermarlo provvidenzialmente sono state un gruppo di pinate che si trovano lungo via Monte Grappa, la strada che collega Ambria a Zogno.
 
Il masso è caduto per una cinquantina di metri travolgendo tutto sul suo cammino. Per un colpo di autentica fortuna la suacorsa si è fermata poco prima delle case che erano dritte sulla sua traiettoria.
 
Nella zona sono subito arrivati i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza l’area che comunque verrà tenuta sotto stretto monitoraggio per tutto il fine settimana. All’origine del pericoloso smottamento ci sarebbero le forti piogge che nei giorni scorsi hanno investito la zona.
 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close