Alpinismo

Pale: prima invernale di Larcher e Leoni

immagine

TRENTO — Bell’impresa dei due alpinisti trentini Rolando Larcher e Fabio Leoni, che un paio di settimane fa hanno compiuto la prima salita invernale della via Masada sull’impressionante parete est del Sass Maor, 2.812 metri, nelle Pale di San Martino.

La via, 1.260 metri, grado VIII e A0, è stata aperta otto anni fa da Samuele Scalet, Marco Canteri e Davide De Paoli. Larcher e Leoni, che pensavano alla ripetizione invernale già dal 2006, hanno realizzato il progetto tra il 27 e il 28 febbraio scorsi. Con loro, avrebbe dovuto esserci anche Michele Cagol, purtroppo fermato da un’influenza.

"Le invernali sono delle esperienze che oramai pochi praticano – racconta Larcher -, delle cose antiquate, quasi da nostalgici, ma sono anche delle fantastiche avventure. Ed è proprio nel desiderio d’avventura che si cela la gran parte della nostra motivazione".

 


Invernale Masada, Sass Maor from Planetmountain.com on Vimeo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close