News

Renato Casarotto, in suo onore si inaugura una scultura nel paese natale

L'opera che verrà inaugurata durante la serata del 16 luglio
L’opera che verrà inaugurata durante la serata del 16 luglio

ARCUGNANO, Vicenza – Ad Arcugnano, paese nella provincia di Vicenza che nel 1948 diede i natali a Renato Casatotto, il 16 luglio, a 30 anni dalla scomparsa sul K2, viene inaugurata una scultura in suo onore. L’opera, resa possibile grazie al Gruppo Alpini Renato Casarotto di Arcugnano e all’aiuto dell’attuale Amministrazione Comunale, è una struttura di acciaio di oltre 5 metri, il cui significato verrà illustrato durante la presentazione al pubblico.

Nel corso della serata, che si svolgerà a a Contrà Valle dei Calvi, verrà riproposta la piece teatrale “Due amori, storia di Renato Casarotto”, già rappresentata all’anteprima del 64° Film Festival di Trento, dedicata all’alpinista vicentino, presso Teatro Olimpico di Vicenza.

Per maggiori informazioni sulla serata, qui

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close