• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sport

Papa Francesco accenderà la torcia dell'Universiade invernale 2013

Papa Francesco (Photo Roberto Stuckert Filho courtesy of Agência Brasil/Wikimedia Commons)
Papa Francesco (Photo Roberto Stuckert Filho courtesy of Agência Brasil/Wikimedia Commons)

TRENTO — Sarà Papa Francesco ad accendere la torcia della Universiade invernale 2013, che avrà la forma di un fiore alpino. La cerimonia è prevista il 6 novembre a Città del Vaticano da cui la fiaccola partirà per il suo viaggio verso il Trentino, sede della manifestazione che si terrà dall’11 al 21 dicembre.

Si è tenuta giovedì 19 la conferenza stampa di presentazione della 26esima Universiade invernale che si svolgerà in Trentino dall’11 al 21 dicembre. Si tratta della decima volta che l’Italia ospita questo importante evento sportivo e sono attese 3600 persone provenienti da oltre 60 paesi.

La fiaccola della manifestazione arriverà a Trento per la cerimonia di inaugurazione, attraversando i vari atenei italiani, ma la partenza è fissata per il 6 novembre da Città del Vaticano. Qui, durante l’udienza papale, sarà proprio il Pontefice ad accendere la torcia, la cui forma ricorda un fiore di montagna, progettata dal Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Trento.

Le località sede di gara sono Trento, per le competizioni di pattinaggio artistico e short track, Monte Bondone per snowboard e freestyle, Pergine per l’hockey femminile, Baselga di Pinè per pattinaggio velocità e curling, Val di Fiemme per sci nordico, biathlon e hockey maschile, mentre la Val di Fassa ospiterà sci alpino e hockey maschile.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.