Outdoor

Mondiali: le azzurre ci credono

immagine

AARE — "Volete il nome di quattro favorite per il gigante di oggi? Eccoli, sono i nostri". Sono fiduciose le ragazze della nazionale italiana. Con quel misto di passione e sfrontatezza che spesso porta a grandi risultati, le azzurre lanciano la sfida alle più quotate rivali ai Mondiali di Aare.  

"Sono l’unica di noi 4 a non essere salita sul podio quest’anno e ci tenterò stavolta" ha detto ai giornalisti Manuela Moeggl. Stesso entusiasmo ha Denise Karbon: "Siamo tra le favorite. Questo e’ uno stimolo in piu’". Nicole Giuss è contenta che si gareggi in notturna "così ci sarà visibilità uguale per tutti". Mentre Karen Putzer resta con i piedi per terra: "Farò del mio meglio". 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close