• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Località, Primo Piano

250 nuovi cannoni per le piste di Sudelfeld: una follia?

Cannoni da neve (Photo courtesy vipi.it)
Cannoni da neve (Photo courtesy vipi.it)

SUDELFELD, Germania — 250 nuovi cannoni da neve, con annessi chilometri di condutture, bacino artificiale e nuova diga. Questo il megaprogetto per ampliare il comprensorio sciistico di Sudenfeld, uno dei più grandi della Germania. L’iniziativa, però, ha scatenato ferventi proteste: una follia – sostengono gli ambientalisti – visto che le piste si estendono solo dai 1000 ai 1600 metri di quota. E la neve spesso manca.

Quello che dovrebbe sorgere a Sudelfeld sarebbe il più grande impianto di innevamento artificiale della Baviera: gli ettari innevati artificialmente passerebbero da 20 a 71, grazie a 250 nuovi cannoni, una diga alta 38 metri che creerebbe un invaso artificiale di 175mila metri cubi e 17 chilometri di condutture.

Sulla sua realizzazione, però, si è scatenata una guerra. Secondo quanto riferito dalla Cipra, prima di tutto la zona sarebbe un’area di tutela del paesaggio e un simile intervento sarebbe contrario alle disposizioni dell’area protetta e della Convenzione delle Alpi.

In secondo luogo, avrebbe un consumo energetico spaventoso. E per finire sarebbe inutile: le piste di Sudelfeld si trovano ad una quota piuttosto bassa e con il riscaldamento climatico, nei prossimi anni potrebbero restare senza neve come molti altri comprensori della Baviera.

Una cordata di associazioni ambientaliste ha perciò redatto e consegnato una petizione al Parlamento regionale, definendo “una strategia insensata contro il cambiamento climatico” questo tipo di progetti, che dal 2005 si sono moltiplicati in tutta la Baviera con una spesa complessiva di milioni di euro.
Info: http://www.cipra.org

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.