• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sci

Ghedina: questa pista non mi piace

immagine

TORINO —  "Non mi piace". Non usa giri di parole il discesista azzurro Kristina Ghedina per descrivere la pista olimpica del Sestiere, dove peraltro quest’oggi ha fatto una figuraccia, contrariamente alle aspettative.

Sono state bruttissime le prove cronometrate del discesista azzurro. Ghedina è 34esimo, a 4 secondi e mezzo dall’americano Rahlves. L’uomo jet del team italiano accampa scusanti. E definisce la pista  ‘troppo ghiacciata e dura, troppo diversa da come era a dicembre, quando l’abbiamo provata in allenamento".
 
Ghedina getta la colpa sul tracciato: "Non mi si addice". E poi, al culmine dell’insofferenza, si scaglia contro la mancanza di libertà di movimento dovuta alle misure di sicurezza: "Sembra una gabbia, con tutti ‘sti controlli".
 
Insomma Ghedina è nervoso. Una tensione che non è un buon auspicio per la sua ultima gara alle Olimpiadi.  
 
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.