Sport

Olimpiadi, prime indiscrezioni sulla cerimonia

immagine

TORINO — Ci saranno due splendide e scintillanti Ferrari. E sfilerà persino la modella Carla Bruni con tanto di tricolore fra le mani. E fra fuochi d’artificio, effetti, laser e diavolerie multimediali, si aprirà la Cerimonia che darà il via alle Olimpiadi invernali di Torino 2006.  

Secondo le prime indiscrezioni, il cuore dello stadio di Torino che ospiterà la cerimonia d’inaugurazione dei Giochi invernali pulserà come un cuore. L’americano Doug Jack, ha studiato una coreografia con 4mila figuranti che disegneranno un gigantesco cuore pulsante.
 
Lo stadio olimpico sarà la sede delle cerimonie di apertura e di chiusura delle Olimpiadi, rispettivamente il 10 e 26 febbraio. La capienza è di 35 mila posti. E’ situato al centro dell’area olimpica, che si estende dal quartiere Lingotto a Mirafiori Nord.
Alle Ferrari è stato affidato il compito di mostrare lo stile e la tecnologia made in Italy. Mentre la top model Carla Bruni consegnerà il tricolore come previsto dal protocollo. Ancora incertezza invece sull’ultimo tedoforo. Ieri si è parlato insistentemente di Alberto Tomba. L’Albertone, come suo solito ci ha giocato sopra. Vedremo… 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close