Alpinismo

Up Trip Two: sorpresa alla base della parete

immagine
CERRO PIERGIORGIO, Patagonia — Era nevoso e ora non lo è più. E’ stata una sorpresa il canale di accesso alla parete del Cerro Piergiorgio per Luca Maspes e soci. E così gli alpinisti del Trip Two, giunti dopo ore di cammino nei pressi della montagna, hanno dovuto rimboccarsi le maniche e iniziare ad attrezzare il canale con delle corde.

 
"Siamo quasi sotto la parete – racconta il capospedizione Luca Maspes -. Siamo saliti oggi dalla Piedra del Fraile portando quasi tutti i carichi. Ora stiamo bivaccando a circa un’ora e mezza dal muro di roccia".
 
"Appena arrivati – spiega il valtellinese – abbiamo scoperto che il canale nevoso che solitamente permette l’accesso alla parete non è più come lo ricordavo. Abbiamo dovuto attrezzarlo con delle corde."
 
 
 
 
Sara Sottocornola
Nell’immagine, Kurt Astner

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close