Località di montagna

Dolomiti e Venezia, Messner testimonial della nuova campagna turistica

Veduta gruppo dello Schiara dal monte Serva
Veduta gruppo dello Schiara dal monte Serva

CONEGLIANO, Treviso — Reinhold Messner sarà testimonial di una campagna turistica che unisce Venezia alle Dolomiti. Di questo si è discusso ieri durante l’incontro che si è svolto a Conegliano tra il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, il vicepresidente del consiglio regionale Matteo Toscani e l’alpinista altoatesino. “Solo così – ha dichiarato lo scalatore – si potranno intercettare i turisti da ogni parte del mondo”.

Per far conoscere le Dolomiti in tutto il mondo, è necessaria una strategia che miri ad aumentare il traffico turistico su queste spettacolari montagne entrate da poco a far parte della lista Unesco dei Patrimoni dell’umanità. A tale scopo si è pensata una campagna pubblicitaria con il volto del celebre alpinista della Val di Funes.

”Le Dolomiti – ha rilevato Messner – devono avere un rapporto sinergico con Venezia. Solo così si potranno intercettare i turisti che sbarcano in Laguna da ogni parte del mondo”.

A tale scopo saranno quindi venduti dei pacchetti di soggiorni che permettano ai turisti di visitare sia la città lagunare, sia le Dolomiti, passando magari per l’area delle Prealpi.

”Fa piacere – ha commentato Matteo Toscani secondo quanto riferito da Adnkronos – che anche un esperto di montagna di fama internazionale sposi l’idea di coniugare due gioielli turistici della nostra regione. Sappiamo, ed è stato ricordato più volte, che Venezia e’ uno dei marchi più conosciuti all’estero. Dobbiamo utilizzarlo al meglio, con pacchetti che mettano insieme il mare e la montagna, l’arte e la natura”.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close