Località di montagna

Ghiacciaio dello Stubai, Austria

immagine generica

Per chi ama gli sport invernali, la neve e il freddo, ecco un paradiso che lascia senza fiato: la grande zona sciistica dello Stubai Gletscher, nel Tirolo austriaco. A due passi dall’Italia, un’occasione da non perdere per dare il via all’anno nuovo.

A soli 50 chilometri dal passo del Brennero e a 38 chilometri da Innsbruck, si trova la vallata dello Stubai, con il suo spettacolare ghiacciaio perenne. Lo Stubaier Gletscher è il comprensorio sciistico su ghiacciaio più esteso di tutta l’Austria.
 
Dall’Italia è facilmente raggiungibile con la macchina attraverso l’autostrada del Brennero. E, per chi non ama guidare, la zona è raggiungibile anche con il treno via Innsbruck e poi con il pullman fino a Neustift e Mutterberg.
 
Lo Stubaier Gletscher è stato inserito tra i cinque migliori comprensori sciistici d’Europa, nell’ambito della categoria "il top per le famiglie", secondo la classifica del Grobe Falk Skiatlas 2006.
 
Ben 24 moderni impianti di risalita e 100 chilometri di piste, con neve tutto l’anno, danno la possibilità di praticare numerose discipline: sci alpino e di fondo, snowboard, carving, telemark e fuori pista.
 
Per gli appassionati di arrampicata su ghiaccio, alla partenza degli impianti di Gamsgarten è disponibile una cascata artificiale di 20 metri di altezza. Per gli amanti dello sci libero e dello snowboard, invece, da quest’anno sarà allestito un funpark lungo 400 metri. Gli atleti potranno esercitsrsi su banked cross con curve a parete ripida, pista ondulata, tre grandi e tre piccoli salti, flat box, rainbow box e flatrail.
 
Le proposte vantaggiose nelle strutture della zona sono numerose: soggiorno in mezza pensione, escursioni guidate con gli sci sullo Stubai Gletscher, skipass, noleggio attrezzature e parcheggio a partire da circa 440 euro a persona.
 

 
Greta Consoli

documentprint mail-to

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close