Meteo

Meteo. In arrivo una piccola parentesi invernale

La prima settimana di febbraio è iniziata con temperature decisamente poco invernali, a causa di un anticiclone di origine subtropicale che ha portato a raggiungere addirittura punte di 20°C sulle pianure del Nord Ovest, Centro-Sud e isole. Ma gli ultimi aggiornamenti meteo ci confermano che possiamo iniziare un conto alla rovescia in attesa di una parentesi invernale.

Nelle prossime ore è previsto infatti l’arrivo sulla nostra Penisola di una rapida perturbazione artica che porterà freddo e neve, soprattutto sulle regioni centrali e meridionali. Il Nord sarà solo marginalmente interessato dal passaggio del nucleo artico.

Le temperature scenderanno ovunque in maniera significativa. Accanto al freddo, come anticipato, dovremo aspettarci instabilità e nevicate, anche se solo per 48 ore prima del rinforzo dell’anticiclone.

La perturbazione farà il suo ingresso a sud delle Alpi. Le prime nevicate si verificheranno nella giornata odierna sui settori alpini di confine. Entro la tarda serata il maltempo raggiungerà il medio e basso Adriatico e le regioni meridionali, portando rovesci di pioggia e nevicate a quote sempre più basse.

Nella giornata di mercoledì sull’arco alpino si attende un ritorno del bel tempo, mentre in Appennino la quota neve si abbasserà fino a quote collinari, in particolare su Abruzzo, Molise, Puglia, Lucania, Calabria e nord-est Sicilia. Sui rilievi molisani, abruzzesi e lucani saranno possibili accumuli anche rilevanti.

Tra mercoledì e giovedì anche i venti di tramontana tenderanno a intensificarsi, con raffiche che potranno superare i 100 chilometri orari sulle aree occidentali della Valle d’Aosta e Appennino.

Nella giornata di giovedì tonerà il sole su tutta la Penisola, ma persisterà ancora il freddo. Venerdì nuove correnti umide e miti da Ovest porranno fine ovunque lungo la Penisola alla parentesi invernale.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close