• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Itinerari

In cammino sull’Alpe Adria Trail – Speciale Outdoor Estate

Camminate in famiglia, trekking, salite alpinistiche, adrenaliniche gite in mountain bike. È questa l’estate che propone lo speciale Outdoor disponibile in allegato al numero 99 di Meridiani Montagne. Sette località per sette avventure da vivere all’insegna della fresca aria di montagna. Proseguiamo il nostro racconto sull’Alpe Adria Trail in Friuli-Venezia Giulia.

 

Trekking

Alpe Adria Trail

Località: Carinzia/Slovenia/ Friuli Venezia Giulia
Partenza: Kaiser-FranzJosefs-Hohe [Carinzia]
Arrivo: Muggia [Trieste]
Dislivello: in funzione della tappa
Durata: 43 gg
Lunghezza: 750 km
Difficoltà: media
Informazioni: www.alpe-adria-trail.com

Descrizione: L’Alpe Adria Trail collega tre regioni, la Carinzia, la Slovenia e il Friuli Venezia Giulia, in un susseguirsi di 43 tappe complessive e circa 750 km.

Questo cammino a lunga percorrenza conduce dai piedi della montagna più alta d’Austria, il Großglockner, attraverso i tratti più belli del paesaggio montano e lacustre della Carinzia, direttamente nei pressi del punto d’incrocio dei tre confini (austriaco, sloveno e italiano) per poi terminare sulle rive del Mar Adriatico, a Muggia. L’Alpe Adria Trail è un itinerario concepito preminentemente all’insegna del piacere di camminare. Il suo percorso si svolge in gran parte in bassa montagna e i dislivelli, per quanto possibile, sono minimi.

Ciascuna tappa ha una lunghezza di circa 20 km, si completa pressappoco in 6 ore e presenta una segnaletica omogenea. Il percorso da seguire è ben definito e si può compiere in entrambe le direzioni. Lungo la via si trova almeno un punto di ristoro rinomato per la sua cucina e le località di arrivo sono sempre in luoghi con possibilità di pernottamento.

 

Trekking

Alpe Adria Trail – Tappa 29

Località: Cividale/Colli Orientali del Friuli
Partenza: Cividale [Udine]
Arrivo: Breg pri Golem Brdu [Slovenia]
Dislivello: 301 m
Durata: 4 h e 15 min
Lunghezza: 12,9 km
Difficoltà: facile
Informazioni: www.alpe-adria-trail.com

Descrizione: dalla Chiesa di San Rocco svoltare a destra seguendo via Druga e poi via Fornaz e proseguire fino a Fornalis. Da qui attraversare la SP53 e proseguire dritto fino all’antica chiesetta di Darnazzacco. Prendere quindi a sinistra per strada del Sponseot arrivando in breve a Gagliano. Qui svoltare a sinistra su via Doria e al successivo incrocio tenersi a destra per Strada di Prepotto, da seguire fino a Bivio Romanutti. Continuare lungo la SP48 per cento metri quindi svoltare a sinistra raggiungendo la rotabile che collega Cividale del Friuli ad Albana. Seguire l’asfalto verso destra fino a incrociare il sentiero che conduce alle case di Centa, dove si prende il segnavia no 74, seguendo il quale si raggiunge il borgo di Albana. Superarlo e immettersi nella strada che porta a Mernicco raggiungendo la chiesa posta poco sopra l’abitato.

Seguire quindi in direzione del confine italo-sloveno fino alle case di Breg.

 

Scopri altri itinerari sullo Speciale Outdoor Estate …

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.