Cronaca

Cerimonia buddista Sherpa a Kathmandu per David Lama

A poco meno di una settimana dal ritrovamento dei corpi senza vita di David Lama, Hansjoerg Auer e Jess Roskelley, morti in Canada travolti da una valanga mentre scendevano dalla vetta dell’Howse Peak, nel Parco Nazionale di Banff, la famiglia Lama ha voluto rilasciare un comunicato sulle ultime volontà dell’alpinista.

Il corpo di David farà prima ritorno in Tirolo, Austria, dove viveva e non ci sarà alcun funerale. Le ceneri verranno portate a Kathmandu e saranno sepolte secondo la tradizione buddista Sherpa.

David ha dedicato la sua vita alle montagne e la sua passione per l’arrampicata e l’alpinismo ha plasmato e accompagnato la nostra famiglia. Ha sempre seguito la sua strada e ha vissuto il suo sogno. Accettiamo ciò che è successo come parte di ciò. Vi chiediamo di ricordare David per la sua gioia di vivere, il suo entusiasmo e con lo sguardo verso le sue amate montagne

Tags

Articoli correlati

Un commento

  1. Riposa in pace David, grazie per le tue imprese “impossibili” e la tranquillità con cui riuscivi a raccontarle.
    Ogni vetta, ogni cima si ricorderà di te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close