• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Outdoor, Primo Piano

Incidente in pista per Candide Thovex. Il freerider si scontra con uno sciatore al termine di un salto

Il freerider francese Candide Thovex, classe 1982 vincitore nel 2010 del Freeride World Tour, ha recentemente pubblicato sulla sua pagina Facebook il video di una sua acrobazia in pista, un salto in aria con atterraggio…su uno sciatore.

I due sono entrambi caduti senza riportare danni ma l’incidente, avvenuto ai piedi della gobba nello snow-park di La Clusaz in Alta Savoia, ha diviso i follower di Thovex, che hanno espresso accuse sia nei suoi confronti sia nei confronti dello sciatore.

Landings are for landings, #sorryman” – si legge nella didascalia del video. Un messaggio chiaro da parte di Candide che ha voluto sottolineare come lo sciatore, fermo in zona di atterraggio, in quel punto non dovesse proprio esserci. C’è chi però ribatte che, soprattutto in giornate affollate, si dovrebbe evitare di praticare simili “tackles che possono avere poi simili risvolti o almeno assicurarsi, prima di saltare, di chi sia posizionato dall’altro lato della gobba. Alcuni freeriders hanno risposto a quest’ultima accusa sottolineando che mentre si è in aria non sia certo facile sapere chi si trovi in zona di atterraggio.

Discussioni a parte, cogliamo l’occasione di ricordare che sulle piste è bene fare attenzione a segnali e divieti, a dove sia possibile sostare e dove decisamente sconsigliato. Prudenza prima di tutto.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.