News

Slavina sull'Oberalp, salvi 4 sciatori

immagine

RUERAS, Svizzera — Quattro sciatori sono rimasti travolti da una valanga sabato scorso, nei Grigioni. Il gruppo stava facendo un’escursione sull’Oberalp, quando, con il loro stesso passaggio, avrebbe provocato una slavina. Travolti dal distaccamento, sono riusciti a riemergere da soli dalla neve.

La notizia è riferita dal quotidiano svizzero Rsi, secondo cui i quattro sciatori facevano parte di una comitiva di una decina di persone, che sabato stava compiendo un’escursione sulla neve nella zona dell’Oberalp. A un certo punto, il loro passaggio con gli sci avrebbe provocato una slavina a quota 2500 metri, nel territorio del comune di Rueras.

Gli sciatori sarebbero stati trascinati dal distaccamento per un centinaio di metri, rimanendo sepolti sotto la neve. Fortunatamente tutti e quattro sarebbero riusciti a riemergere in fretta, senza l’aiuto di altri. Secondo una nota della polizia grigionese, una donna del gruppo sarebbe rimasta ferita ma in modo lieve.

La nebbia ha impedito che l’elicottero si alzasse in volo, così sei soccorritori sarebbero saliti con la slitta sul luogo dell’incidente.

Valentina d’Angella

Info courtesy of Rsi.ch

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close