Sport

Trionfo azzurro nella traversata delle Alpi

immagine

LACES, Bolzano – Veste i colori azzurri la quinta edizione della Gore-tex Transalpine Run appena conclusasi a Laces, in Alto Adige. Straordinarie infatti le prove degli italiani nella traversata delle Alpi orientali: una doppietta nelle gare femminili e due terzi posti per le coppie maschili e mixed.

Si è conclusa sabato in Alto Adige la quinta edizione della Gore-tex Transalpine Run, la gara che attraversa le Alpi a piedi in otto giorni. Al traguardo di Laces sventolavano soprattutto i colori della bandiera italiana, grazie alle straordinarie prove degli azzurri sia nelle competizioni femminili che in quelle maschili.

Le altoatesine Irene Senfter e Petra Theiner hanno stravinto la gara, aggiudicandosi ben sette tappe su otto. Hanno concluso il Transalpine Run completando il percorso di 230 chilometri e 15.500 metri di dislivello in 32h 10’21”.

Dietro di loro si sono piazzate altre due italiane, Elisabeth Egarter e Martina Pfeifhofer, arrivate al traguardo 40 minuti dopo. Terza posto invece, per le germaniche Carmen Schindler e Regine Schlump.

In campo maschile la coppia Roland Osele e Michael Fischer, di Merano, ha chiuso la gara in 3h 01’27”. Un tempo che li ha visti secondi nell’ultima tappa della competizione e terzi in classifica generale.

Nella categoria mixed ha vinto la coppia inglese formata da Angela Mudge e Ben Bendsley con il tempo di 27h 26’24”. Ottimo terzo posto per gli italiani Annemarie Gross ed il fratello Uli di Sarentino che hanno chiuso in 29h 50’13”. Un grande risultato soprattutto viste le condizioni di Uli Gross, che giovedì si era slogato il pollice destro e che ha quindi gareggiato con il braccio destro ingessato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close