Alpinismo

Elizabeth Revol, a sorpresa, sul Makalu in attesa dell’Everest in inverno

Elizabeth Revol qualche giorno aveva annunciato, attraverso il suo profilo Facebook, che si trova in Himalaya. L’obiettivo non è, da quanto si leggeva, quello di tentare vie particolarmente difficili o pareti inaccessibili, ma solo la voglia di stare tra quelle montagne dove scarseggia l’ossigeno. Il desiderio primario di ogni alpinista dunque: la voglia di essere nell’ambiente che più lo ispira alla ricerca di emozioni uniche e forti. La Revol continuava dicendo che non avrebbe seguito direttive o piani particolari, ma solo il proprio istinto.

Fonte: Elizabeth Revol FB page

Date queste premesse ci aspettavamo tutto meno che una spedizione per raggiungere la vetta di un 8000. Invece Elisabeth ci sorprende tutti e poche ore fa ci fa sapere, a sorpresa, di essere al campo 2 del Makalu, domani C3 e poi dritta in vetta l’8 o il 9 maggio. 

Quella che appariva quindi una scampagnata nostalgica himalayana è quindi una spedizione per raggiungere la cima della quinta montagna della terra. 

In ogni caso questa potrebbe essere un allenamento in vista di quello che pare essere in progetto principale della francese: l’invernale all’Everest. Ad annunciarlo non la schiva Elisabeth, ma il chiassoso Tomek Mankiewicz, che ha iniziato una raccolta di fondi per rendere possibile la spedizione il prossimo inverno sul tetto del mondo. Staremo a vedere. 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close