Sport

Cdm boulder: bronzo per Moroni

immagine

EINDHOVEN, Olanda — E’ bronzo per l’Italia alla Coppa del Mondo Boulder 2009, che si è chiusa nei giorni scorsi in Olanda con la quinta tappa del circuito. A conquistare la medaglia è stato l’azzurro Gabriele Moroni, che si è classificato terzo dietro l’austriaco Kilian Fischhuber e il russo Rustam Gelmanov, protagonisti di un emozionante testa a testa.

Fischhuber, al quarto titolo consecutivo in coppa, ha temuto per un po’ la concorrenza del giovane russo. Ma durante la finale in Olanda ha sfoderato tutta la sua esperienza e ha conquistato una meritatissima medaglia d’oro: è stato l’unico atleta a chiudere tutti i boulder.

Moroni, che in realtà poco sperava in una medaglia, ha concluso un’ottima prova conquistando l’argento della tappa, classificandosi dietro l’austriaco, e guadagnando così i punti necessari a conquistare il bronzo di Coppa del mondo. Il climber piemontese, in questo modo, ha anche riportato l’Italia sul podio dopo ben otto anni di assenza.

Il boulder femminile, invece, parla giapponese: a vincere l’oro è stata Akiyo Noghuchi, seguita dall’austriaca Anna Stöhr e dalla slovena Natalija Gros.

Ma la stagione agonistica del boulder non è che agli inizi. Gli atleti ormai sono già proiettati verso i campionati del mondo, che si svolgeranno a Qinghai, in Cina, dal 30 giugno al 5 luglio.
 

Sara Sottocornola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close