• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Primo Piano

Aconcagua, la scalata al record di Anna Figura

Fonte: wspinanie.pl

Lo scorso giugno vi avevamo annunciato che Anna Figura, la sci alpinista polacca, era determinata a battere il record femminile di salita dell’Aconcagua, che con i suoi 6962 metri sul livello del mare è la montagna più alta delle Americhe. Il primato da superare è di Fernanda Maciel che ha completato la salita in 14 ore e 53 minuti. La salita misura 4000 metri di dislivello ed è lunga 60 km. L’atleta polacca vanta già il record femminile di velocità per la salita del Monte Bianco (5 ore 16 minuti) e del Elbrus (4 ore. 22 min).

Il tentativo vero e proprio sarà effettuato proprio in questi giorni: il piano è da partire oggi 12 gennaio. La Figura si trova però in Cile già da dicembre: per raggiungere questo obiettivo è necessaria un’eccellente acclimatazione e quindi Anna ha preferito trascorrere almeno tre settimane di allenamento in quota. L’intera spedizione si prevede avrà una durata di almeno un mese.

“Dopo 10 giorni dall’ingresso al parco – ha informato il team della polacca in data 9 gennaio – Anna ha raggiunto l’altitudine di 6.200 m e l’acclimatazione è terminata”. 

Ora il riposo, attendendo di poter partire e nella speranza che le neve caduta negli scorsi giorni al campo base non pregiudichi la performance. 

Nei giorni precedenti, la Figura aveva spiegato: “Abbiamo raggiunto la partenza a Plaza de Mulas e il tragitto da Confluencji si è rivelato essere più lungo e impegnativo di quanto ci aspettavamo. Prossima tappa a Nido de Condores, dove cercheremo di portare una tenda e altri materiali essenziali per le successive fasi di acclimatazione.” Infatti, per quanto riguarda il cibo, l’acqua, i vestiti e le attrezzature necessarie verranno tutti disposti ai campi all’altezza di 4300 e 5500 metri.

Incrociamo le dita!

E a proposito della sua sfida Anna aggiunge che “non è difficile come potrebbe sembrare”.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.