Alpinismo

Everest, indiani con gli sci sulla Nord

immagine

KATHMANDU, Nepal — Saliranno la parete nord dell’Everest e poi scenderanno, dalla cima, con gli sci. Questo, secondo quanto riferito da Explorersweb, il piano di una spedizione di poliziotti di frontiera che lavorano sul confine tra l’India e il Tibet.

Il gruppo, formato da 28 alpinisti indiani, avrebbe ricevuto il permesso di scalata nei giorni scorsi e partirà a breve da New Delhi. Tutti, a quanto pare, tenteranno la salita ma soltanto otto di loro scenderanno con gli sci dalla vetta.

Secondo quanto riferito dalla stampa indiana, gli alpinisti avranno con loro dei telefoni satellitari cinesi, perchè il governo della Cina non ha permesso di utilizzare il proprio apparato di comunicazione. Il gruppo, per entrare in Tibet, passerà dal ponte dell’amicizia che collega il Nepal alla regione cinese che dovrebbe essere chiusa ad ogni turista fino al 1 aprile.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close