Cronaca

Escursionista muore sulla Cima Sat

immagine

RIVA DEL GARDA, Trento — Il corpo senza vita di un anziano escursionista è stato ritrovato ieri pomeriggio a circa mille metri di altezza sulla cima Sat, la montagna che si alza sopra Riva del Garda. L’allarme è stato lanciato da due turisti tedeschi che l’hanno avvistato in mezzo agli arbusti.

La morte dell’uomo, che secondo alcune fonti sarebbe un turista tedesco di circa 80 anni, sarabbe sopraggiunta un paio di giorni fa. Dalle prime ricostruzioni pare che l’escursionista stesse camminando sulla Cima Sat, alta 1.246 metri, quando, forse per uno scivolone, è precipitato nel canalone a circa 1.000 metri di altitudine sopra la chiesa di S.Barbara.
 
Ieri pomeriggio poi due turisti tedeschi impegnati in un’escursione sul monte che sovrasta Riva del Garda, hanno ritrovato il suo corpo nascosto tra gli arbusti. Chiamati i soccorsi è arrivato sul posto l’elicottero del 118 che ha recuperato la salma.
 
 
Valentina d’Angella

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close