• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Bambine salvano volpe investita

immagine

VILLETTA BARREA, L’Aquila — Una volpe investita e ferita da un’auto riesce a trascinarsi fino al portone di una casa dove vivono due bambine. Le piccole la soccorrono, salvandole la vita. Una bella fiaba a lieto fine da raccontare a Natale? No, per una volta, è realtà. E’accaduto ieri a Villetta Barrea, un comune del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.
 

Uscendo di casa le due amiche hanno scoperto la volpe, sofferente e spaventata, distesa davanti al portone di una delle due bimbe. Con eccezionale prontezza d’animo le due piccole sono riuscite a prestare le prime cure all’animale, salvandolo da una morte certa.

I genitori delle bambine hanno avvisato le guardie del Parco Nazionale dell’Abruzzo che hanno inviato sul posto un dipendente del parco e un agente del corpo forestale. I due uomini, dopo aver recuperato la volpe e averla trasportata dai veterinai per apportarle le cure necessarie, hanno promesso alle bambine che tra qualche giorno potranno recarsi al parco per fare visita alla loro "nuova amica".

Jenny Maggioni

Foto di Andrea Cerquetti courtesy of parks.it

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.